Voip – A chi è rivolto – utilizzo voip

Voip – A chi è rivolto ?

Il Voip è rivolto al privato come alla piccola, grande e media impresa:

per  abbassare  i costi di gestione
per necessita di avere un nuovo numero fisso attivabile in un click
per chi vuole attivare un nuovo numero solo per un periodo prestabilito.
per un callcenter che vuole ottimizzare costi e apparecchiature.

Provider Voip Netosvoip

 

 

 

 

alle aziende di nuova costituzione

alle aziende che stanno cambiando sede in quanto, dovendo realizzare un nuovo impianto è consigliabile per loro affidarsi da subito e completamente alle linee VoIP che necessitano di:

• minori investimenti
• minor manutenzione
• tariffe più vantaggiose
• maggior scalabilità
• maggiori funzionalità

 

Articoli recenti

Centralino VoIP con Elastix.

Centralino Voip

Il VoIP, o Voice over IP, è una tecnologia che permette la trasmissione di dati di tipo voceattraverso internet.
L’insieme di tali protocolli rende possibile effettuare una chiamata attraverso la rete Internet.

Perchè può risultare utile?.
Effettuare chiamate attraverso VoIP può essere utile poichè permette di effettuare chiamate tra due punti geograficamente distanti a costi molto bassi o addirittura nulli.

Grazie alla rete Internet si possono effettuare chiamate pagando solo il costo della connettività, senza limiti di tempo e senza tenere occupata la linea telefonica.

Offriamo numeri geografici su tecnologia VoIP, ed utilizzando un client sul nostro computer possiamo portare con noi il nostro numero di telefono di casa in qualsiasi parte del mondo.

Avere un numero geografico mobile offre ulteriori vantaggi: per chi ha una tariffazione sulle chiamate, potrebbe risultare molto utile e molto economico chiamare un numero che risulta essere una chiamata urbana.

Esempio:
~ Alice va in vacanza negli Stati Uniti ed ha a disposizione una connessione ad Internet
~ Bob, che abita a Milano, vuole chiamare Alice
Ora una chiamata intercontinentale potrebbe essere parecchio dispendiosa.
~ Alice è in possesso di un numero geografico VoIP conprefisso 02 (02 12345678)
~ Bob chiama Alice al numero 02 12345678
~ Bob pagherà la chiamata come una normalissima chiamata urbana anche se in realtà Alice è negli Stati Uniti

Ovviamente per poter effettuare chiamate attraverso il numero VoIP bisogna disporre di un credito legato al nostro account Voip e le tariffazioni delle chiamate sono disponibili sul sito.

Il centralino Elastix.

La cosa però veramente interessante è riuscire a costruire un nostro centralino VoIP.
A questa necessità risponde in maniera veramente completa Elastix.

Elastix è una distribuzione Linux, basata su CentOS studiata appositamente per essere utilizzata come centralino VoIP.

Inutile dire che tutti i vantaggi riportati precedentemente sull’utilizzo del VoIP vengono in questo caso amplificati.

Con Elastix abbiamo il pieno controlli dei nostri telefoni VoIP. Possiamo generare estensioni per ogni telefono, associarle ad un gruppo, e dividere chiamate per i vari numeri geografici sui singoli telefoni o su tutto un gruppo di estensioni.

In questa guida vedremo l’installazione della distribuzione e la configurazione di 2 estensioni per telefoni/client VoIP.

Installazione
Possiamo reperire dal sito http://www.elastix.org/ le ISO della distribuzione. Ovviamente, se non abbiamo un computer da dedicare al centralino possiamo facilmente virtualizzare la macchina guest.
L’installazione risulta essere una normalissima installazione di GNU/Linux, molto simile a quella di CentOS.

L’interfaccia Web e la configurazione
Elastix dispone di una interfaccia Web per la configurazione.

Le credenziali per il primo accesso sono:
~ USER: admin
~ PASSWORD: palosanto

L’area che a noi interessa configurare è PBX, o Private Branch Exchange, ovvero l’area del centralino telefonico.
In particolare andremo a configurare due nuove estensioni SIP.
Andremo quindi nella sezione PBX -> Extensions.
Selezioniamo Device: Generic SIP Device e clicchiamoSubmit.
Le parti essenziali da configurare sono:
User Extension: che sarà il nostro UserID, o la nostra URI
Display Name: che sarà il nome che verrà utilizzato come identificativo del chiamante
secret: che sarà la password di accesso
Una volta compilati i campi possiamo scorrere tutta la pagina e cliccare su Submit. Vedremo quindi apparire nella pagina PBX -> Extensions, sul lato destro la nuova estensione.

Riprendendo l’esempio precedente potremmo creare l’estenzione per Alice e Bob nel seguente modo:
User Extension: 8001
Display Name: Alice
secret: ******

User Extension: 9001
Display Name: Bob
secret: ******

Ora Alice e Bob potranno comunicare attraverso i loro numeri privati (e non geografici) attraverso il centralino appena configurato.

I client disponibili e la configurazione
Esistono svariati client per computer che utilizzano il protocollo SIP per comunicazioni VoIP.